Flag 01Flag 02Flag 03Flag 04Flag 05

 

Tour letterario

7/7g 2 ore A persona: 35€

 


Un tour letterario si può fare in qualsiasi grande città, ma a Parigi, forse, ha più senso che altrove. Qui, infatti, hanno vissuto, anche solo temporaneamente, quasi tutti i grandi scrittori. Tanti i nomi, troppi per essere citati insieme. Venite a scoprire quali abbiamo selezionato per questo tour dedicato a tutti quelli che Parigi l'hanno sognata attraverso i libri.

Prima tappa l'Hôtel de Lauzun, il noto Club dei fumatori di hashish, sull'Île Saint-Louis, frequentato da Alexandre Dumas, Honoré de Balzac, Gustave Flaubert , Théophile Gautier e tanti altri. All'ultimo piano dello stesso edificio ha vissuto per un paio d'anni un giovane Charles Baudelaire ed è guardando Parigi dalle finestre di quell'appartamento, osservatorio privilegiato sulla città, che ha composto l'Invitation au voyage ed è, non a caso, qui che comincia il nostro viaggio letterario. Passeremo nella vicina Île de la Cité, dove all'ombra delle guglie della cattedrale di Notre-Dame faremo rivivere Quasimodo, Esmeralda e gli altri personaggi nati della penna di Victor Hugo. Proseguiremo sulla rive gauche per parlare di Dante. Il Sommo Poeta ha veramente studiato a Parigi? Andremo a sfogliare libri da Shakespeare and Company, la libreria più famosa del mondo, riparo degli scrittori della Generazione perduta prima e della Beat generation poi : Ezra Pound, Scott Fitzgerald, Gertrude Stein, Allen Ginsberg, William Burroughs, Henry Miller.

Che siate o no amanti dei gialli, scommettiamo che tutti, ma proprio tutti, avete sentito parlare del commissario Maigret di George Simenon. Bene, ma cosa ha a che fare Simenon con l'Italia? Cosa lo lega alla fama di Federico Fellini? Ancora, a Parigi, specie se ci si trova sulla rive gauche, non si può non parlare di Esistenzialismo: Sartre, Camus, Simone de Beauvoir. Qual è il grande lascito di questi autori che hanno radicalmente cambiato il modo di pensare di un'intera generazione? Saliremo fino all'Odéon, teatro di uno degli episodi della storia d'amore tra Paul Verlaine e il più "maledetto" di tutti i poeti, Arthur Rimbaud. Alle porte del Panthéon renderemo omaggio a Émile Zola, ripercorrendo la vicenda dell'affaire Dreyfus. Ancora, l'appartamento dov'è stato scritto il romanzo più importante del Novecento: l'Ulisse di James Joyce . Concluderemo, infine, sotto le finestre della casa di Ernest Hemingway, lo scrittore che forse ha vissuto Parigi nella maniera più intensa e che ha saputo cogliere l'essenza eterna di questa città: "Paris is a moveable feast" . 

In evidenza
  • Hôtel de Lauzun (esterno), Baudelaire
  • Cattedrale di Notre-Dame (esterno), Victor Hugo
  • Saint-Julien-le-pauvre (esterno), Dante
  • Shakespeare and Company (esterno), la Generazione perduta e la Beat generation
  • Saint-Michel, George Simenon
  • Boulevard Saint-Germain, l'Esistenzialismo
  • Teatro dell'Odéon (esterno), Paul Verlaine e Arthur Rimbaud
  • Panthéon (esterno), Émile Zola
  • Saint-Etienne-du-mont (esterno), Midnight in Paris di Woody Allen
  • rue du Cardinal Lemoin, James Joyce e Ernest Hemingway
Punto di ritrovo

Métro Pont Marie

Cosa è compreso
  • Visita guidata a piedi con una guida ufficiale esperta dedicata
Accessibilità
  • Questo tour è accessibile anche in sedia a rotelle
Servizi aggiuntivi
  • +20€ La guida verrà a prendervi direttamente al vostro alloggio a Parigi per portarvi a piedi o tramite mezzi pubblici sul luogo del tour

Napoleone Tour © 2015
Napoleone Tour é un marchio registrato
info (at) napoleonetour.com
 
 
Flag 01  Flag 02  Flag 03  Flag 04  Flag 05
 
 
Napoleone Tour è amico di